Sara Boero

esistenza

Spolverando D-duepunti

E’ incredibile la quantità di pezzi di scritti/lettere/racconti/confessioni/resti umani che è possibile rinvenire sul mio disco fisso. Ogni tanto il mio PC mi scrive sul salvaschermo “Sara, sento una fitta al braccio sinistro” e allora cerco di fare un po’ di pulizia, e finisco invece per rileggere le mie belle cosine antiche ridendo di me […]

Torna su