Tre giorni proprio belli a Gorizia: sono stata ospite sabato 19 novembre 2011 a presentare “La teoria del caos” al festival Ex Border. Che è un’altra di quelle cose meravigliose che si fanno in Italia e che se non sei local scopri per caso, e mannaggia a te se non le scopri. Per mia fortuna, in questi tre giorni ho visto una bellissima conferenza del professor Emanuele Invernizzi e il reading di poesia di Agne Zagrakalyte e Elaine Feeney. Per mia sfortuna e per motivi di trasporti e rientri ho perso invece gli incontri con Vito Bruno, Rossana Lacala e Margherita Hack.

Ho fatto poche foto, forse presto ne arriveranno altre, ma vi posso lasciare questo scatto della performance dal vivo del pittore Paolo Dolzan… al ritmo di tango  con la scuola dei bravissimi ballerini di Sara Ursella.

Un grazie di cuore al direttore artistico Alberto Princis per l’invito e l’ospitalità, e a tutto lo staff di Ex Border per avermi fatto sentire di casa: Clara, Paolo, Sandra, Brenda, un abbraccio e un a presto!