Ogni 8 marzo la stessa sbobba. Come d’altronde ogni San Valentino / Natale / whatever. Fateci caso, sono sempre gli stessi: loro. Gli anticonformisti. Quelli che “festeggiare è mainstream”. Quelli che “ma io sono buono/ felice/ innamorato/ rispettoso delle donne 365 giorni l’anno!” e poi in realtà non ti cacano mai. Quelli. Parliamo di quelli. Quelli sono il Male, amiche mie. È ora di capirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *